Friday, 22 July 2016 15:17

Vi presento una stella nascente dell'abbigliamento per pets

Ho scovato una stella nascente! Ebbene si nel mio infinito girovagare per la galassia della moda ho trovato un’altra chicca del Made in Italy e dell’artiginato, quello vero intendo, questa azienda sta muovendo i primi passi, e a giudicare dalle premesse e dalle foto dell’anteprima A/I 2017 promette davvero bene!

Materiali e design di qualità che vi verrà voglia di poter indossare voi i vestiti e gli accessori del vostro amato fido; per scoprire qualcosa in più su Holly Owl e l’azienda date una letta all’intervista a Barbara Fancon che vi lascio qui di seguito e poi sgranate gli occhi sulle foto della collezione

 1. Quali  sono i fenomeni (sociali e culturali) che hanno un impatto sullo sviluppo del mercato abbigliamento per animali e sul comportamento dei clienti in Italia? E quali sono le differenze con gli altri mercati pet europei? 

Gli Stati Uniti sono stati, come spesso accade, la patria di questa tendenza ma L'abbigliamento per i cani sta avendo in anche in Italia una grande diffusione. L’ abbigliamento per i nostri fedeli amici non è solo una questione di moda, ma una necessità di adattamento alla nuova posizione sociale che esso ricopre, in fondo anche noi esseri umani non adoperavamo abiti nella “Era Preistorica”. Ma se, come avviene al giorno d’ oggi, l’ animale nasce e cresce, in un ambiente domestico, ad una temperatura costantemente modificata rispetto a quella esterna, allora l’ abbigliamento assume, per esso, una importanza maggiore, come lo è per noi. I repentini sbalzi di temperatura, perciò, possono esporre i nostri amici a 4 zampe, a problemi fisici e “malanni” di stagione. Ci sono alcune razze più predisposte di altre, per esempio i cani di piccola taglia a pelo corto oppure quelli a pelo lungo ma senza sottopelo. Anche la scienza lo conferma, il cane è molto più lento degli esseri umani e di altri animali ad abituarsi al cambio di temperature. Quindi per mantenere costante la temperatura del loro corpo e per proteggerli da fenomeni atmosferici sfavorevoli è consigliato vestirli durante le passeggiate invernali oppure in caso di pioggia. In questo ultimo caso si eviterà di doverli completamente asciugare una volta tornati a casa.

2. Per i proprietari di animali che acquistano capi di abbigliamento per i loro amici a quattro zampe, contano di piu’ aspetti pratici (protezione dell’animale contro il freddo) oppure l'estetica? 

Certi cani e particolari razze (chihuaua, yorkshire, bicons ecc.) sia a pelo corto che lungo soffrono veramente il freddo e sono quindi sensibili alle basse temperature.  E’ perciò è consigliabile coprire i nostri piccoli amici a quattro zampe quando si esce di casa, proteggendoli così dal freddo o dalla neve nelle rigide giornate invernali oppure durante le passeggiate sotto le prime piogge autunnali. Certamente l’aspetto pratico ed il comfort conta molto per i proprietari anche se non dovrebbe mancare stile ed eleganza. Ho notato però che esiste un certo divario tra moda per noi esseri “umani” e moda per cani così ho cercato di creare un brand che si focalizzi sull’ abbigliamento per cani chic e di tendenza come vorrebbero averlo i loro proprietari, che allo stesso modo però tenesse il cane al caldo e che fosse confortevole una volta indossato. Così nella calda estate del 2016 ho creato il mio nuovo marchio “Holly Owl”.  Nato dalla contaminazione di una serie di elementi che rispecchiano la mia storia, la mia passione per la sartorialità, la moda, la meticolosità nella selezione delle materie prime e l’impiego di trattamenti autentici. La mia continua ricerca del “ritmo lento”, sinonimo di qualità spesso dimenticata a favore della velocità di oggi, ha lo scopo di creare prodotti davvero speciali. Speciali come saranno i miei pezzi unici, unici come saranno uniche le persone che li sceglieranno per vestire i loro amati animali.

3. Per quanto riguarda i produttori italiani di abbigliamento per animali: quanto contano i trend del mercato della moda umana? Qualche esempio?  

Oltre che per la patria del buon mangiare l’Italia è da sempre conosciuta nel mondo per un’altra eccellenza, la moda. Vestire italiano è da sempre sinonimo di stile, gusto e attenzione verso la qualità dei materiali utilizzati. E’ naturale, perciò, che anche anche i trend della moda per “umani” influenzi quella dei nostri amatissimi beniamini a quattro zampe. L’importanza della moda italiana deriva anche dall’eccellenza in tutte le fasi che portano alla realizzazione del capo: dalla ricerca e dall’innovazione nella selezione dei filati, dalla qualità delle tecniche utilizzate ma sopratutto dalle innate capacità e sensibilità creative dei nostri artigiani che con le loro curate lavorazioni contraddistinguono tutti i prodotti Made in Italy. Stile, passione, qualità, attenzione ai dettagli, creatività ed unicità, questa è l’essenza del Made in Italy.

Per tutti questi motivi ho deciso che tutta la mia produzione di abbigliamento a marchio “Holly Owl” sarà completamente prodotta in Italia, quindi tutti i miei articoli saranno italiani autentici, dalle materie prime al prodotto finito, senza compromessi. La mia idea di bellezza si fonda su uno stile tipicamente italiano, uno stile raffinato, semplice e funzionale capace di abbinare comodità e design. Tutte le mie creazioni sono realizzate totalmente in piccoli laboratori veneti. Il gruppo di abili artigiani che ho selezionato, sono in grado di utilizzare tecniche antiche ormai in disuso e non amano la perfezione innaturale del “fatto in serie“ ma l’irregolarità di linee e superfici realizzate manualmente. Questo è il motivo per cui non farò mia una Limited Edition, visto che ogni capo è unico e irripetibile, proprio come lo sarete voi ed i vostri cani!

Sara
Personal shopper for pets

Per curiosare un pò sul sito potete visitare il loro sito cliccando qui

.