ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Incendi: morti 14 milioni di animali

''A causa degli incendi si è già verificata una strage di 14 milioni di animali tra mammiferi, uccelli e rettili che popolavano i boschi italiani andati in fumo dove sono peraltro migliaia le varietà vegetali danneggiate dagli incendi come i boschi di querce, di faggio, di castagno, di cerro, ma anche i funghi e le erbe aromatiche''. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui ''danni provocati alla biodiversità del patrimonio forestale italiano dai 6.200 roghi (+74 per cento) divampati dall'inizio dell'anno su circa 35mila ettari di terreno secondo il corpo

forestale dello Stato''.
''Gli incendi -sottolinea la Coldiretti- hanno provocato danni incalcolabili dal punto di vista ambientale dovuti alla perdita di biodiversità (distrutte piante e uccisi animali) e alla distruzione di ampie aree di bosco che sono i polmoni verdi del paese e concorrono ad assorbire l'anidride carbonica responsabile dei cambiamenti climatici. Ogni ettaro di macchia mediterranea -precisa la Coldiretti- è popolato in media da 400 animali tra mammiferi, uccelli e rettili ma anche da una grande varietà di vegetali che a seguito degli incendi sono andate perse''.