ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

RESPINTO IL RICORSO SUL PALIO DI RONCIGLIONE

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dal Comune di Ronciglione (Viterbo) contro l'ordinanza sulla tutela degli equidi. "Respingendo il ricorso dell'Engea e del Comune di Roncicglione, dove viene organizzato un palio già teatro di decessi di cavalli durante le corse,  il TAR ha confermato la validità di uno strumento estremamente efficace per tutelare l'incolumità' non soltanto degli equidi ma degli stessi

spettatori", dichiara il direttore scientifico dell'Enpa, Ilaria Ferri. A Ronciglione, ad esempio, i cavalli lanciati senza fantino, corrono su un tracciato cittadino in pendenza, e devono attraversare un portale stretto che finisce per trasformarsi in un ostacolo spesso mortale.
Nel plaudire alla sentenza del Tar, l'Enpa si augura che palii, sagre, feste e manifestazioni popolari in cui vengono sfruttati animali, retaggio di una tradizione anacronistica, siano sostituiti da iniziative che non prevedano nessun abuso ai danni di un altro essere senziente.