ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

A Lucca il cimitero degli animali da compagnia

Riprendendo un progetto iniziato diversi anni fa Comune di Lucca e Gesam stanno progettando la realizzazione di un cimitero per gli animali da compagnia.  Il progetto è ancora nella fase preliminare. Il primo obiettivo è individuare, nell’ambito delle opportunità offerte dalla pianificazione urbanistica comunale, la zona migliore dove collocare questa struttura.

“Mi fa piacere verificare con mano la positività delle sinergie operative tra aziende partecipate e amministrazione comunale- conferma l’assessore Maurizio Dinelli-. Se riusciremo in tempi brevi a costruire il cimitero per i nostri amici a quattro zampe sarà solo grazie alla sensibilità di Gesam, alle professionalità esistenti in azienda e alla collaborazione offerta dagli uffici comunali. Avere un luogo controllato dove avviene la sepoltura, consentirà inoltre la riduzione dell'inquinamento provocato dai tanti interramenti di animali morti da parte dei loro proprietari."
Molto coinvolto anche il presidente di Gesam Claudio Riccardi : “ Con l’amministrazione comunale e, in questo caso, con l’assessore Dinelli c’è piena sintonia, anche operativa. Mi fa piacere procedere con un progetto innovativo che presenta aspetti legati alla civiltà e alla pietà per gli animali da affezione,un sentimento condiviso da molti lucchesi che, ritengo, debba trovare una sua giusta dimensione nell’ambito dei servizi che l’azienda e il comune offrono. La disponibilità di Dinelli e Favilla mi fa molto piacere perché circa una decina di anni fa, da assessore all’ambiente, presentai un apposito emendamento al piano strutturale per inserire spazi di fattibilità di un cimitero per animali domestici che trovò grande consenso in giunta e consiglio comunale, anche se, purtroppo, non andammo oltre. Oggi sono convinto che ci sono tutte le condizioni per arrivare in fondo”.