ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Uggie protagonista sul red carpet, ma niente oscar per lui

Sul red carpet degli Oscar 2012 è stato uno dei protagonisti più osannati e ha ricevuto baci e applausi assieme al suo "padrone" sul grande schermo Jean Dujardin. Niente statuetta, però, per lui: il Jack Russel Uggie si è dovuto accontentare di condividere quelle di Michel Hazanavicius (miglior regia per The Artist) e Jean Dujardin (migliore attore). Ma presto anche cani e "colleghi" potrebbero avere il loro Oscar. Lo ha proposto il regista Steven Spielberg (al momento in sala con "War Horse, dove i cavalli sono protagonisti e dopo il grande

successo di The Artist agli Oscar 2012 l’Academy Awards ora potrebbe prendere un po’ più sul serio la proposta lanciata da Steven Spielberg di attribuire un premio anche agli animali per le loro migliori performance nei film candidati. Proprio in The Artist infatti ha avuto un ruolo importantissimo il cagnolino Uggie, razza Jack Russel, che ha affiancato il protagonista nella pellicola pluri-premiata contribuendo a renderlo il film speciale che è.