ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Sanità: nuovi ispettori Ue per controllo benessere animali

Il controllo del benessere degli animali fa passi in avanti. Dal gennaio l'Ufficio Alimentare e veterinario europeo (Uav) disporrà di cinque ispettori a tempo pieno consacrati al controllo del benessere degli animali sia nell'Unione europea che nei Paesi terzi che esportano verso l'Ue. Lo ha reso noto il commissario alla sanita' John Dalli rispondendo a una interrogazione dell'europarlamentare Andrea Zanoni (Idv). Dalli, in seguito alla ispezione in Italia dell'Uav, nel marzo 2010, indica che "si era giunti alla conclusione che, sebbene il sistema per il

controllo delle condizioni degli animali al loro arrivo ai macelli fosse migliorato a partire dal 2008, rimanevano problemi e l'Uav si era raccomandato alle autorita' italiane di adottare azioni appropriate per porre rimedio alla situazione". Sempre secondo Dalli, "la questione e' stata sollevata nuovamente nel corso della missione dell'Uav in Italia nel novembre 2011" e di cui si attendono i risultati.(ANSA).