ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Nuova stangata in vista per i possessori di animali domestici

Alcune misure del Governo Monti avranno l’effetto  di una nuove stangata per i possessori di animali domestici in particolare cani e gatti.
In particolare si parla di un incremento di uno-due punti percentuali sull’Iva un aumento che colpirà inevitabilmente anche le prestazioni veterinarie, ed il costo degli alimenti per animali, mentre l’iva potrebbe aumentare fino a tre punti per quanto riguarda gli accessori e i

cosiddetti “beni di lusso” tra i quali potrebbero ricadere i cappottini ed alcuni accessori griffati.
Si parla anche del ripristino di una tassa comunale (o regionale) sul possesso dei cani visto che i fondi destinati dal governo alle regioni (circa 2 milioni di euro l’anno) potrebbero subire dei tagli cospicui per il prossimo triennio.