ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Scontro sulla corsa delle bighe a Roma Lav: "Animali maltratti, bloccatela"

Aria di tempesta sullo spettacolo Ben Hur Live.  La Lav accusa che gli animali sono maltrattati e chiede che lo show venga bloccato. Il kolossal che ha attraversato mezza Europa, approdato in Italia, con le sue corse dei cavalli è stato "l'esaltazione della sopraffazione dei più deboli - sostiene la Lav - l'esempio di  cosa vuol dire maltrattamento degli animali". Forte protesta dell'associazione per la tutela dei diritti degli animali.

Per la LAV è' assurdo che gli spettacoli di Ben Hur Live, con le bighe lanciate ad alta velocità, vadano avanti nonostante la diffida legale. Lo svolgimento delle azioni, infatti, violerebbe l'articolo 16 del regolamento del Comune di Roma Capitale.  lo show ambientato nell'impero romano e nella Galilea ai tempi della nascita di Cristo, mostra molti animali e il regolamento non è stato rispettato perché all'articolo 16 è prevista la sospensione immediata e definitiva di qualsiasi forma di spettacolo che preveda l'utilizzo degli animali, e l'applicazione della sanzione amministrativa.La decisione del Comune di procedere comunque con lo spettacolo, non sorprende affatto la Lav. "Non è la prima volta che il Campidoglio non fa rispettare il proprio regolamento, mortificando sé stesso e rendendosi complice di spettacoli immorali che costringono esseri indifesi ad attività innaturali e coercitive. A che cosa servono le regole  se poi vengono sempre disattese?” Annullato il presidio previsto inizialmente davanti la Nuova Fiera di Roma: la Questura non ha concesso l’autorizzazione.