ensest porno hikaye adana chat ankara chat turk porno

Riko fiuta 4 chili di marijuana tra salami e formaggi

E' grazie a Riko, uno dei cani addestrati dal nucleo cinofilo dei carabinieri di Bastia Umbra, che i militari hanno rinvenuto quattro chili di marijuana occultati nell’intercapedine di un’automobile. Il conducente, un albanese 43enne, è stato arrestato. L’uomo è stato fermato per un controllo di routine da una pattuglia della polizia stradale agli agenti ha riferito di essere in viaggio per visitare la sorella in Calabria, ma nella sua auto,

non erano presenti bagagli. Nel vano posteriore solo, una capiente borsa contenente una grande quantità e varietà di salumi e formaggi non sigillati ermeticamente e, di conseguenza, assai odorosi.
Dettaglio, questo, che ha destato i sospetti dei militari: il profumo dei salumi e dei formaggi, infatti, viene spesso utilizzato come stratagemma per tentare di confondere il fiuto dei cani antidroga.
Grazie all’ausilio dei carabinieri cinofili di Bastia giunti sul luogo e al fiuto infallibile di Riko, che senza esitazione ha segnalato una parte inferiore del portabagagli, i militari hanno rinvenuto, avvolti in tre grandi involucri, quattro chilogrammi di marijuana ben nascosti nell’intercapedine della carrozzeria, la cui vendita, destinata probabilmente a qualche grande piazza di spaccio, avrebbe fruttato oltre quarantamila euro.