Nato 'Polifemo' un vitello con tre occhi

Una rara, ma normale malformazione: questa la diagnosi veterinaria per un vitello nato con tre occhi nelle campagne di Strongoli, nel Crotonese. Il bovino, e' nato con un terzo occhio al centro della testa. Si tratta di un occhio soprannumerario che si può creare in fase embrionale. Una malformazione atipica che si può riscontrare anche in altri animali. Il vitello, viene amorevolmente curato ed allattato dai titolari dell'azienda con il latte munto dalla mamma che gli viene poi somministrato con un biberon. Il terzo occhio non e' funzionale, cioè il vitello da lì non vede nulla. L'animale e' stato ribattezzato 'Polifemo'.