Domenica 21 settembre: 24° Raduno Cani Simpatia a Milano

Sfilata canina aperta a tutti, prove gratuite di mobility e problem-solving, truccabimbi, stand canini, e…il Pest in Show!
Milano capitale del cane simpatia

Una giornata in allegria, assieme al proprio pet. Questo, alla fine, è il “succo” della 24° edizione del Raduno Cani Simpatia che si terrà a Milano (nella splendida cornice del Parco Forlanini, entrata Via Taverna) domenica 21 settembre.

Si tratta della sfilata canina organizzata dalle associazioni Diamoci La Zampa e Gaia Animali & Ambiente, da decenni attive contro l’abbandono e il randagismo. La sfilata, aperta a tutti i cani e non solo a quelli di razza, è una “gara” dove pedigree, eleganza e acconciature non contano: conta solo la simpatia. “In questa kermesse”, spiega il portavoce Edgar Meyer, per una volta, anche meticci, bastardini e trovatelli possono aspirare alla coccarda dei “vincitori”, sfilando accanto ai loro padroni con la stessa gioia e voglia di partecipare dei loro più quotati fratelli di razza”.

Vince, infatti, l’allegria: saranno premiati il più simpatico gigante (con la coppa “Taglie forti”), il più allegro “Pesi medi”, il più scavezzacollo “Mini” e il cucciolo più discolo. Ma ci sono anche il Premio Skizzo e Buonanotte, che vanno rispettivamente al cane che avrà sfilato trafelato e velocissimo e a quello che invece, durante la kermesse, se l’è presa decisamente comoda. Non mancano due premi tradizionali: quello “Fedeltà”, per il quattrozampe da più anni con il suo compagno umano e quello per il nome più buffo. La giuria avrà un occhio di attenzione per gli ex sfortunati: in palio ci sono anche le coppe “Più simpatico adottato da un canile” e, sempre commovente, il “premio Trovatello”, per il più “brigante” adottato dalla strada. Non mancheranno, ovviamente, il Best in Show, la Coppa del re e il…Pest in show, per il più scavezzacollo di tutti.

In giuria siederanno, senza prendersi troppo sul serio, esperti del mondo del volontariato animalista e dei media specializzati. Special guest sarà Michela Vittoria Brambilla, nota paladina dei diritti animali. Presente anche Marco Anelli di Caniegattitvchannel, per una conduzione vivace e spiritosa della sfilata.

Nel corso della manifestazione è possibile partecipare anche alledimostrazioni e lezioni gratuite di mobility e “problem solving” a cura di "La Vita a 6 Zampe". A disposizione dei partecipanti gli stand dell’associazione: gadgets, libri, magliette, guinzagli, giochini ecc, un angolo per bambini con la trucca bimbi Cristina, vari stand a tema canino.

“La sfilata è un pretesto per passare una giornata in allegria con il proprio quattrozampe”, conclude Meyer, “ma anche per sensibilizzare e per raccogliere fondi per i trovatelli senza casache Diamoci La Zampa ospita curandoli, vaccinandoli e cercando di farli adottare”.

Le iscrizioni alla sfilata si fanno direttamente al Parco dalle ore 12 alle ore 15.00 oppure si può effettuare la preiscrizione online dal sito www.diamocilazampa.it. La sfilata semiseria inizia alle 15.30 mentre le premiazioni (ci saranno 25 coppe e coccarde distribuite per le categorie "cuccioli", "mini", "medi", "maxi" e "ritardatari", oltre ai premi “speciali”) sono previste per le 17.30 – 18.00. Tutti coloro che sfilano ricevono un attestato di partecipazione, a ricordo della festa, ricchissimi omaggi messi a disposizione da Innovet, azienda italiana di innovazione veterinaria per il benessere animale (www.innovet.it) e da Husse, leader europeo nella produzione e consegna a domicilio di petfood di alta qualità (www.husse.it), e una copia della rivista Pets&theCity (www.petsandthecity.it) .