La migliore alimentazione per un cane anziano

La vita del cane anziano

Anche la vita dei cani, analogamente a quella dell’uomo, sta allungandosi sempre più, ma Il problema, per entrambe le specie, è arrivarci… Siamo ormai tutti consapevoliche molte patologie infiammatorie croniche allergie, patologie auto-immuni e un numero sempre crescente di casi di cancro rendono difficile o impossibile godersi pienamente questo traguardo ottenuto mediante il miglioramento delle condizioni di vita e una disponibilità di cibo di tutti i tipi impensabile prima degli anni ‘60. Purtroppo, è ormai evidente che la grande maggioranza dei problemi che affliggono i nostri amici migliori è dovuta agli alimenti, tutti divenuti veicolo di inquinanti chimici e farmacologici di tutti i tipi che, a seconda del loro gradodi tossicità e disensibilità individuale di ciascun essere vivente, provocano le patologie croniche più svariate, patologie che, purtroppo, possono comparire a carico di organi vitali.

 

Invecchiare al meglio

Quindi, quando i nostri cani si avviano verso la vecchiaia, poiché essi non possono scegliere, abbiamo la responsabilità di assicurare loro quanto necessario per affrontare il viale del tramonto in serenità e lontani quanto possibile da acciacchi di tutti i tipi. Che strumenti abbiamo per ottenere tutto ciò? Ve n’è uno fondamentale, proprio l’alimentazione, che è il carburante dell’organismo, carburante che deve essere il più possibile completo e sano, compresi degli additivi naturali che lo sostengano quando i vari organi cominciano ad essere usurati.

La migliore alimentazione per il cane anziano

Vogliamo assicurar loro un carburante ormai collaudato da oltre 22 anni e che ha condotto schiere di cani e gatti ad una vita lunga, sana e serena? Abbiamo formulato un prodotto, FORZA10 Depura Active, che, per merito delle materie prime utilizzate e della quantità di Omega3 inseriti, ma specialmente per le proprietà delle piante medicinali utilizzate, assicura non solo in prevenzione uno stato di salute veramente eccellente, ma è spesso in grado di far regredire delle problematiche molto invalidanti quali un invecchiamento precoce, la diminuzione delle capacità cognitive*, la debolezza del treno posteriore e l’incontinenza urinaria. Il tutto accompagnato da un miglioramento dello stato del mantello, da sempre un chiaro segnale della salute dei nostri pet. Cosa rende possibile questi risultati? Nessun miracolo da parte nostra, ciò che permettiamo, attraverso un’alimentazione nata da anni e anni di studi, ricerche e pubblicazioni, è di purificare l’organismo dalle tossine accumulate negli anni, facendo tornare indietro l’orologio biologico. Provare per credere.

 

*Come dimostrato da alcune ricerche scientifiche del Dipartimento Ricerca e Sviluppo SANYpet – FORZA10. Relazione tra stato di massa corporea e stress ossidativo pubblicata su “Food and NutritionSciences” eUna dieta a base di antiossidanti è in grado di migliorare i livelli sierici del fattore neurotrofico di derivazione cerebrale in cani anziani: risultati preliminari pubblicata su “Journal of Veterinary Medicine”.

 

Dott. Sergio Canello

Fondatore e responsabile Centro Ricerche SANYpet

Medico veterinario ed esperto internazionale in patologie di origine alimentare