Torna la “notte delle civette”

 Più  di 50 le civette tornano a volare in libertà dopo essere state salvate e curate dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena. La liberazione nella serata di martedì 15 luglio in occasione della "notte delle civette", un appuntamento che vede  il pubblico protagonista: alcuni partecipanti, infatti, saranno invitati ad aprire le gabbiette per la liberazione degli uccelli. 
Gli esemplari sono stati salvati nei mesi scorsi dopo essere stati trovati in precarie condizioni di salute; alcuni sono stati recuperati dai volontari e poi allevati. Le civette sono animali notturni, preziosi per l’ecosistema delle campagne anche di quelle modenesi perché, cibandosi prevalentemente di topolini e cavallette, contribuiscono a mantenere l’equilibrio ambientale.
Tutti gli esemplari sono stati inanellati per poterne seguire e studiare gli spostamenti.
YoupetTv