E’ PETSFESTIVAL!

Nessuna conferenza stampa, quest’anno non c’è tempo! E mentre questo comunicato viaggia verso le redazioni di tutti i media interessati all’evento, gli allestimenti sono già iniziati e il polo fieristico di Piacenza Expo sta velocemente trasformandosi in un enorme e fantastico palcoscenico, pronto ad accogliere 300 espositori, molti dei quali dall’estero, tantissimi eventi correlati al mondo del pet e alcune grandi novità. Un suggerimento subito e valido per tutti coloro che non amano stare in coda: acquistate il biglietto online, entrerete senza indugio e sarà subito festa. All’ingresso, appena varcata la soglia, inizia lo spettacolo con una spettacolare realizzazione di laghetti e karpe pronta ad accoglierVi e a darVi il benvenuto e poi via verso i tre padiglioni e la galleria! Un altro consiglio: anche quest’anno troverete il parcheggio gestito, visto l’enorme afflusso previsto, e con 5 Euro potrete parcheggiare la vettura a pochi metri dall’ingresso e goderVi serenamente la manifestazione. Un ultimo suggerimento: all’ingresso ritirate la cartina illustrata di Petsfestival 2016, stampata in 20.000 copie che sarà distribuita in omaggio fino a esaurimento, contiene orari e indicazioni degli spettacoli, elenco espositori e molto altro ancora. Confermata la presenza di Enzo Salvi, padrino d’eccezione del papparaduno nazionale, e dopo non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ospiti eccezionali per gli amanti degli acquariologia con star mondiali, prima relatori in meeting e conferenze e poi impegnati dal vivo con le mani in acqua nell'allestimento di acquari. Spettacolo coinvolgente, scoppiettante e divertente nel padiglione 1 per gli amanti dei cani ininterrottamente dalle 10,00 alle 13,00 e il pomeriggio si replica con inizio alle 14.40 sia sabato che domenica e per gli amanti della falconeria (grandi e piccini) anche l’opportunità per acquisire il brevetto di aspirante falconiere. Nel padiglione 3, è proprio il caso di dirlo, non saranno i soliti quattro gatti a sfilare alle 15,30 sia di sabato che di domenica quando Sonja Borra presenterà al pubblico, sul palco allestito per l'occasione, le diverse razze feline mentre nel padiglione 2, quest’anno, balli country, abbigliamento e monta western con conduzione di mandrie. Mancano gli apache? Avete ragione, sarà per l'anno prossimo, ci stiamo lavorando! Il programma completo, impossibile da elencare in queste poche righe, si può scoprire sul sito www.petsfestival.it, e gli orari 2016 sono sabato 9/20 e domenica 9/19. Cosa aggiungere? Che ci sarà una diretta radiofonica sabato live da Petsfestival, che a Piacenza, ci sono manifesti ovunque, che tutto il settore del pet è già in fermento, e che sono davvero tanti gli appassionati pronti, se non già in marcia, per varcare la soglia. Il meteo? Dovrebbe essere dalla nostra parte, non caldo, non freddo forse un po’ grigio, insomma proprio la giornata per stare al calduccio con gli amici. A proposito: se vorrete portare con voi i Vostri amici animali sappiate che a Petsfestival saranno, come sempre, i benvenuti, ma dovrete attenerVi ovviamente e scrupolosamente, all’osservanza della normativa veterinaria prevista. Questo vale per tutti i Vostri amatissimi animali. E’ la loro festa, e anche la nostra. 

Per maggiori info su Petsfestival