Traffico di cuccioli. sequestrati 15 cani e una scimmia.

Parliamo dicuccioli di appena nove settimane di varie razze pregiate destinati ad essere venduti e che ora sono stati affidati alle cure dei veterinari. All'interno delle vettura anche una scimmia esotica, una specie protetta da convenzioni internazionali. 
Il trafficante aveva percorso più di mille chilometri per effettuare una consegna speciale: i cuccioli erano di varie razze pregiate, privi di certificazione sanitaria e di sistemi d’identificazione. Maltesi, carlini, bulldog, yorkshire, barboncini, chihuahua e volpini erano destinati ad un allevatore romano e ad una commerciante, romana .
Gli agenti di polizia sono intervenuti quando il trafficante di nazionalità slovacca, aveva appena lasciato il suo carico in uno studio di un veterinario romano nella zona di Labaro.
Il trafficante ha tentato di allontanarsi velocemente ma è stato fermato dagli agenti della stradale che, dopo aver controllato l’auto, hanno avuto un’ulteriore sorpresa perché, all’interno di un contenitore di plastica, nascosto da una coperta, vi era una "Callithrix Jacchu", un scimmia di piccole dimensioni, di circa 1 anno, specie protetta da convenzioni internazionali.
Oltre al trafficante, sia il veterinario sia tutti coloro risultati coinvolti sono stati denunciati per aver ricevuto animali da compagnia privi di certificazione sanitaria e sistemi d’identificazione. Il trafficante è stato denunciato anche per traffico di animali da compagnia privi di documentazione, per maltrattamento e per illecita detenzione di animali protetti.