Roma sostenibile

Description

«Il manifesto sulla sostenibilità ambientale promuove moltissimi progetti sulla mobilità elettrica, che sta aumentando di molto nella nostra città. Credo che saremo la città italiana con più mobilità elettrica dal punto di vista percentuale. " Roma si sta candidando a diventare una delle città più sostenibili d' Europa -- ha spiegato Marco Visconti, assessore all'ambiente di Roma Capitale e promotore del manifesto. Questa è una nostra grande sfida. Presentiamo questo manifesto sulla sostenibilità ambientale a cui hanno aderito 40 grandi aziende, tra cui multinazionali che operano su Roma. A loro abbiamo chiesto un impegno concreto per raggiungere l' obiettivo del 2020: abbassare del 20% le emissioni di Co2". Molte le iniziative che coinvolgeranno, tra gli altri Acea, Bioparco, Bnl, Fiera di Roma, Ferrovie dello Stato, Eni Italgas, Carlsberg, Telecom, Vodafone, Wind, Fiat, Mercedes e Renault: tra questi il potenziamento delle colonnine di ricarica, la sperimentazione di veicoli elettrici, ibridi e a metano, la piantumazione di alberi e riqualificazione delle ville storiche, la riduzione a monte dei rifiuti prodotti, l' incentivazione degli spostamenti in bici casa-lavoro, l' installazione di pannelli fotovoltaici e l' adozione di sistemi innovativi. Alla presentazione del manifesto sulla sostenibilità ambientale, insieme al ministro dell' Ambiente Corrado Clini era presente Gianni Alemanno, sindaco di Roma Capitale. All' incontro hanno partecipato tra gli altri, i rappresentanti delle 42 aziende dei settori economia, servizi, commercio e industria che, raccogliendo l' appello lanciato dal Campidoglio, hanno aderito all' iniziativa proponendo progetti e interventi per la mobilità elettrica, a basso impatto e azioni concrete per la sostenibilità nella Capitale.

Back to Top