Risotto con la zucca

Il risotto alla zucca è un piatto semplice da preparare e molto gustoso ottimo nelle sere autunnali. Le sue origini, come la maggior parte dei piatti preparati con la zucca, sono modeste: la zucca era infatti un ortaggio molto povero che veniva coltivato e mangiato dai contadini. Oggi, il risotto alla zucca è legato nell’immaginario alla tradizionale festa di Halloween.

INGREDIENTI per 4 persone

Riso. 360 gr

Cipolla 1

Brodo vegetale 1-2 lt

Parmigiano 120 gr

Zucca 350 gr

Burro 60gr

Vino bianco qb

Preparazione

Per preparare il risotto alla zucca, la zucca deve essere privata dei semi, della buccia, piuttosto coriacea, e va ridotta a cubetti. Oggi è posisbile trovarla già pulita e sezionata in tutti i supermercati. Nel frattempo, mettete a rosolare in un tegame abbastanza grande la cipolla tritata con l'olio e fate soffriggere dolcemente. Quando la cipolla sarà trasparente, aggiungete i cubetti di zucca  e il riso.  (Assicuratevi che i cubetti di zucca si siano ammorbiditi per bene prima di aggiungere il riso!). Mescolate il tutto per qualche minuto per impedire al riso di attaccarsi al tegame e lasciate cuocere per almeno 10 minuti. Se lo desiderate, verso metà cottura, per dare maggior sapore al risotto, potete aggiungere un rametto di rosmarino ben legato per far si che non perda gli aghetti. A questo punto aggiungete il vino e fate sfumare. A mano a mano che il riuso lo chiederà, aggiungete anche il brodo lasciando cuocere il tutto per almeno 20 minuti. Quando mancano 2 minuti alla fine della cottura aggiungete il burro e il parmigiano e mantecate mescolando il tutto per bene. Lasciate riposare il riso per due minuti e servite in tavola ben caldo!

Teneri Cuccioli

Viaggi

Il viaggio del lupo in cerca di una compagna

Non ha un nome. Per ora. Solo una sigla: OR7. Contraddistingue un lupo grigio al quale hanno messo - in febbraio - un collare con un segnalatore GPS.

Video del giorno