Sembra proprio non esserci pace per il povero Angelo, il cane che nel giugno del 2016 è stato ucciso per divertimento da un gruppo di ragazzi calabresi, che ne hanno filmato le torture inflitte e la morte caricando poi, il video, sui social. La sua statua, realizzata dall'artista Alessandro Di Cola ed installata nell'area verde del parco Ravizza di Monteverde a Roma, è stata oggetto di un atto vandalico che gli ha distrutto la coda.
View the embedded image gallery online at:
http://youpet.it/index.php/news/attualita#sigProIdf17f2ee327
Angelo era un randagio, innocuo e socievole e sulla sua morte si è pensato…
Questa è la storia straordinaria di un uomo e di un cane che sono riusciti ad aiutarsi a vicenda. Eric O'Grey era obeso, aveva il diabete di tipo 2 e la pressione alta e il suo dottore gli aveva detto che se non avesse agito, sarebbe morto in cinque anni. L'uomo capì che era davvero arrivato il momento di fare qualcosa quando su una aereo non sono riusciti a trovare una estensione della cintura di sicurezza che si adattasse alla sua pancia. Fu dopo quell'episodio che cercò l'aiuto di un…