Una donna per amico

Description

Si dice che i migliori amici degli animali siano le donne.  Molti hanno tentato delle spiegazioni per questo connubio tra la militanza animalista e le donne.  i sociologi  la spiegano con una sorta di riconoscimento tra quella che per molti secoli è stata la posizione delle donne e quella degli animali. Insomma non si tratterebbe di maggiore sensibilità femminile legata anche  all'istinto materno, ma, piuttosto, dell'identificazione della donna con l'oppresso, con l'oggetto del dominio, un atteggiamento solidale con l'essere sfruttato.  Ma qual è oggi il ruolo delle donne nella difesa degli animali lo abbiamo chiesto ad una donna e ad una animalista che non ha bisogno di presentazioni: Monica Cirinnà

Back to Top