Tuesday, 08 August 2017 10:21

Il bassotto

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il Bassotto esiste in tre taglie, diverse non per peso o altezza ma per circonferenza toracica, che viene misurata dopo i 12 mesi di età in raduni di razza, esposizioni internazionali o nazionali. Questo significa che sul pedigree di un Bassotto viene inizialmente specificata solo la razza e, dopo quella che viene definita “conferma di taglia”, sarà indicata anche la taglia....

È bene ricordare che, se vogliamo far accoppiare due Bassotti, entrambi i genitori devono essere stati confermati, in caso contrario la cucciolata non potrà avere il pedigree.

 

I COLORI!

I Bassotti che più spesso si incontrano sono fulvi o nero-focati se hanno il pelo corto, fulvi se con pelo lungo e color cinghiale se con pelo duro. In tutte le varietà il bianco non è desiderabile, anche se singole piccole macchie non comportano la squalifica. Il fulvo viene preferito al fulvo-giallo e al giallo, mentre il nero-focato deve avere fondo nero con segni color ruggine o gialli (focature) sopra gli occhi, parte della mascella e del labbro inferiore, orecchie, petto, parte interiore ed esterna delle cosce, zampe. Il color cinghiale è costituito da peli che presentano bande di colore fulvo e nero con focature presenti nei punti “canonici” come per il nero-focato. Accanto ai colori più tradizionali ne stanno emergendo altri che restano comunque meno diffusi.

 

CORTO, LUNGO O DURO?

Nel Bassotto a pelo corto il pelo di copertura deve coprire tutto il corpo ed essere duro e lucido, del pelo fine deve coprire completamente la coda ma in modo non troppo abbondante. Nella varietà a pelo lungo il pelo è liscio, lucido e ben disteso sul corpo, più lungo sotto la gola e nella faccia inferiore del corpo, supera il bordo delle orecchie, nella faccia posteriore degli arti è nettamente più lungo e frangiato e raggiunge la lunghezza massima nella faccia anteriore della coda, dove forma un vero fiocco. Nella varietà a pelo duro, infine, il pelo è duro su tutto il corpo (tranne muso, sopracciglia e orecchie), a fil di ferro, con marcata barba, sopracciglia e ciuffo e coda fornita di peli ben distesi. Ovviamente i tre tipi di pelo richiedono cure diverse.

 

ORIGINE: Germania

TAGLIA: standard, nano o kaninchen

CARATTERE: personalità molto spiccata

ASPETTATIVA DI VITA: 13-15 anni

PELO: tre varietà: corto, lungo e duro

COLORE: fulvo, nero-focato o arlecchino (tigrato o macchiato)

chiaro; nero e grigio unito

PESO E ALTEZZA: in tutte e tre le taglie si misura la circonferenza toracica

LEGGI IL NUMERO SPECIALE SUL BASSOTTO DI CANI DI RAZZA

 

Read 80 times Last modified on Tuesday, 08 August 2017 11:30

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.